I SANTI

Andare in basso

I SANTI

Messaggio Da selly il 1st Novembre 2007, 14:18

I SANTI che ruolo hanno nella nostra vita!!... Nella mia.. non essendo praticante, ma credente nei momenti di sconforto è un'ancora dove aggrapparsi.a essere sincera mi sono agrappata in quell'ancora parecchie volte.

selly
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da scapolo il 1st Novembre 2007, 19:59

I SANTI che ruolo hanno nella nostra vita!!...

Nella tua, oltre a quello che scrivi, non sò !

Un santo. dal punto di vista teologico, lo dovresti
solo "venerare" e non "adorare" in quanto questa
prerogativa è appannaggio esclusivo di dio e,
facendo il contrario, incapperesti nella violazione
del primo comandamento !

Ma fanno i miracoli !

SI, così si dice, anche se, da quando tanti miracoli,
trovano una spegazione molto terrena, non ne
avvengono quasi più !

Ma a cosa servono ?

Ecco ! A parte la loro figura d'intermediazione con
il dio direi "proprio a nulla !"

La mia risposta anche se può sembrare cattiva e
blasfema ti garantisco che non lo è !

Questo è un retaggio ( ci sono in quasi tutte le
religioni ) che i popoli si trascinano dietro da migliaia
di anni e sempre per motivi che, in fondo in fondo,
hanno ben poco da vedere con la fede!

Ammetterai che ti ho risposto onestamente e secondo
il mio intimo ed agnostico sentimento !

Cmq, se hai da controbattere, sono a tua disposizione !

Ciao

scapolo
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da selly il 1st Novembre 2007, 22:40

A.A.A.scapolo.cerca.donne ha scritto:I SANTI che ruolo hanno nella nostra vita!!...

Nella tua, oltre a quello che scrivi, non sò !

Un santo. dal punto di vista teologico, lo dovresti
solo "venerare" e non "adorare" in quanto questa
prerogativa è appannaggio esclusivo di dio e,
facendo il contrario, incapperesti nella violazione
del primo comandamento !

Ma fanno i miracoli !

SI, così si dice, anche se, da quando tanti miracoli,
trovano una spegazione molto terrena, non ne
avvengono quasi più !

Ma a cosa servono ?

Ecco ! A parte la loro figura d'intermediazione con
il dio direi "proprio a nulla !"

La mia risposta anche se può sembrare cattiva e
blasfema ti garantisco che non lo è !

Questo è un retaggio ( ci sono in quasi tutte le
religioni ) che i popoli si trascinano dietro da migliaia
di anni e sempre per motivi che, in fondo in fondo,
hanno ben poco da vedere con la fede!

Ammetterai che ti ho risposto onestamente e secondo
il mio intimo ed agnostico sentimento !

Cmq, se hai da controbattere, sono a tua disposizione !

Ciao
Ti dirò come ho scritto non sono una praticante della chiesa...ma nei momenti di sconforto cerco conforto nei Santi esempio Padre Pio..i Santi sono come un amico a cui puoi dire tutto quello che vuoi sicuramente è anche egoismo se nn hai quei momenti non li cerchi,ma non è vero che non ti danno nulla ...ti crei una speranza, sicuramente devi avere fede per questo... non è come dici tu...che centra ben poco con la fede.

selly
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da scapolo il 2nd Novembre 2007, 00:55

Si hai ragione !

Effettivamente il razionale, la seria ed intima covinzione
non hanno quasi mai punti di contatto con la fede !

Vedi come la intendi tu (se ho ben capito) è una
sottomissione cieca ed assoluta !

Nomini Padre Pio ! Per quale motivo Papa Giovanni ne fece
quasi un recluso ?

Sò che c'è già chi dice che Papa Giovanni era ferocemente
"geloso" di Padre Pio !

La gelosia e l'invidia sono sentimenti demoniaci !

Mi pare che Papa Giovanni sia giè stato beatificato in attesa
di essere santificato !

Che, forse, c'è stato un colpo di stato in vaticano ed i nuovi
padroni fanno parte della lobby di satana ?

Penso che la fede debba solo rafforzare con la parole e le
opere quello che è già umanamente comprensibile !

Se non fosse così diventerebbe una pericolosa patologia
(come spesso avviene) !

Chiaramente esprimo solo il mio pensiero che vuole
però rimanere tale senza cercare la condivisione di
altri !

Ciao

scapolo
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da Coseeepazz il 2nd Novembre 2007, 23:07

Io vorrei fare una riflessione.
Ma avete notato che la magior parte dei del calendario sono uomini?
Comunque San Gennaro è o meglio.
avatar
Coseeepazz

Numero di messaggi : 210
Età : 54
Localizzazione : Nord del Sud
Data d'iscrizione : 01.11.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da terry il 3rd Novembre 2007, 00:49

non scherziamo coi santi è Very Happy

_________________
avatar
terry
Admin

Numero di messaggi : 946
Localizzazione : Abruzzo
Data d'iscrizione : 09.10.07

Visualizza il profilo http://lagentedimare.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da suf il 3rd Novembre 2007, 00:51

giocate coi fanti ma lasciate in pace i santi
grazie luna What a Face

_________________
aiutati che dio ti aiuta ,ma non stare con le mani in mano che la manna dal cielo è finita
e batti il ferro quando è caldo
avatar
suf

Numero di messaggi : 339
Età : 58
Localizzazione : sardinya island
Data d'iscrizione : 11.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da KELLYNA il 3rd Novembre 2007, 01:36

Coseeepazz ha scritto:Io vorrei fare una riflessione.
Ma avete notato che la magior parte dei del calendario sono uomini?
Comunque San Gennaro è o meglio.
Hai ragione Very Happy anche il diavolo e' uomo Very Happy fate tutto voi Very Happy avete conquistato il mondo Very Happy
avatar
KELLYNA

Numero di messaggi : 324
Età : 57
Localizzazione : Toscana
Data d'iscrizione : 18.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da selly il 4th Novembre 2007, 01:03

Una donna ne sa una più del diavolo ..non dimenticatelo Very Happy

selly
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da squawpaola il 4th Novembre 2007, 14:19

chi crede in me avra' vita eterna

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 19,1-10.

Entrato in Gerico, attraversava la città.
Ed ecco un uomo di nome Zaccheo, capo dei pubblicani e ricco,
cercava di vedere quale fosse Gesù, ma non gli riusciva a causa della folla, poiché era piccolo di statura.
Allora corse avanti e, per poterlo vedere, salì su un sicomoro, poiché doveva passare di là.
Quando giunse sul luogo, Gesù alzò lo sguardo e gli disse: «Zaccheo, scendi subito, perché oggi devo fermarmi a casa tua».
In fretta scese e lo accolse pieno di gioia.
Vedendo ciò, tutti mormoravano: «E' andato ad alloggiare da un peccatore!».
Ma Zaccheo, alzatosi, disse al Signore: «Ecco, Signore, io do la metà dei miei beni ai poveri; e se ho frodato qualcuno, restituisco quattro volte tanto».
Gesù gli rispose: «Oggi la salvezza è entrata in questa casa, perché anch'egli è figlio di Abramo;
il Figlio dell'uomo infatti è venuto a cercare e a salvare ciò che era perduto
p://vangelodelgiorno.org/www/img-lang/croix.gif[img][/img]

squawpaola

Numero di messaggi : 13
Età : 62
Localizzazione : centro
Data d'iscrizione : 20.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da squawpaola il 4th Novembre 2007, 14:26

chi crede in me avra' vita eterna

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 19,1-10.

Entrato in Gerico, attraversava la città.
Ed ecco un uomo di nome Zaccheo, capo dei pubblicani e ricco,
cercava di vedere quale fosse Gesù, ma non gli riusciva a causa della folla, poiché era piccolo di statura.
Allora corse avanti e, per poterlo vedere, salì su un sicomoro, poiché doveva passare di là.
Quando giunse sul luogo, Gesù alzò lo sguardo e gli disse: «Zaccheo, scendi subito, perché oggi devo fermarmi a casa tua».
In fretta scese e lo accolse pieno di gioia.
Vedendo ciò, tutti mormoravano: «E' andato ad alloggiare da un peccatore!».
Ma Zaccheo, alzatosi, disse al Signore: «Ecco, Signore, io do la metà dei miei beni ai poveri; e se ho frodato qualcuno, restituisco quattro volte tanto».
Gesù gli rispose: «Oggi la salvezza è entrata in questa casa, perché anch'egli è figlio di Abramo;
il Figlio dell'uomo infatti è venuto a cercare e a salvare ciò che era perduto
p://vangelodelgiorno.org/www/img-lang/croix.gif[img][/img]

squawpaola

Numero di messaggi : 13
Età : 62
Localizzazione : centro
Data d'iscrizione : 20.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da suf il 4th Novembre 2007, 14:37

paola molto bello questo vangelo di oggi
dice che dobbiamo sforzarci a cercare dio sempre , cercare di vederlo in mezzo alla gente non solo dentro i nostri cuori
e nello stesso tempo ci dice che dio ci cerca e non ha disdegnato di mandare suo figlio in mezzo a noi anche se peccatori
infatti non è andato a stare da un giusto ma a casa di zaccaria un peccatore a casa mia
grazie paola

_________________
aiutati che dio ti aiuta ,ma non stare con le mani in mano che la manna dal cielo è finita
e batti il ferro quando è caldo
avatar
suf

Numero di messaggi : 339
Età : 58
Localizzazione : sardinya island
Data d'iscrizione : 11.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da scapolo il 4th Novembre 2007, 15:23

squawpaola

scusami sebbene quello che hai scritto sia molto giusto
e bello, quanto trasmetti rientra nelle *regole generali
di vita* che hanno. è vero, un alto valore sociale ma che
nulla hanno a che vedere con la figura dei Santi e della
eventuale devozione che ad essi viene popolarmente
riservata !

Infatti non c'è alcuna chiarezza da perte della Chiesa in
questo settore !

Coseeepazz ( Very Happy ) scrive *Comunque San Gennaro è o
meglio.* dimenticando che tanti anni fà una pontificia
commissione dichiarò che S.Gennaro (e tanti altri ) non
erano mai esistiti e furono cassati sai soggetti degni di
*venerazione*

Se sei di Napoli ti puoi informare da un qualunque vecchio
prete !

Ci fù, ovviamente, una sollevazione popolare e, per impedire
il peggio il Vaticano sentenziò sibillinamente che *pregare non
fà mai male e che per questo, si poteva continuare a farlo*

(vado a memoria ma essenzialmente si diceva così).

Ora la TV continua a far vedere la Liqueficazione del Suo
Sangue ed io, non posso fare a meno di pensare che, se non
è mai esistito, di chi è quel sangue ?

Ricordate Mosè con quale furore distrusse l' Idolo che gli ebrei,
in sua assenza avevano costruito ?

Fornire ad ogni persona di *un suo Santo* per aumentare la
devozione ?

Pregare un *intemediario* perchè interceda presso un DIO
che, a proposito, è stato chiarissimo ed iflessibile nel Suo
Primo COMANDAMENTO ?

Ecco perchè mi premeva che il 3D non cambiasse tema !

Nella speranza di non aver irritato nessuno e con il massimo
rispeto che spetta ad un argomento del genere ...saluto

ciao

scapolo
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da squawpaola il 4th Novembre 2007, 18:51

nn sono di napoli sono di pescara il mio credo nn e' uguale al tuo .......................ognuno il suo. x scapolo

squawpaola

Numero di messaggi : 13
Età : 62
Localizzazione : centro
Data d'iscrizione : 20.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da Coseeepazz il 4th Novembre 2007, 23:05

GIUSTO PER INFORMAZIONE, MIRACOLO SAN GENNARO ESISTE.
STATT ACCORT CA SAN GENNARO E' VICCHIARIELLO MA NON è SCORDARIELLO.

BECCATEVI LA STORIA VA'
Sulla sua vita non si hanno notizie documentate. La storia della sua vita è stata tramandata da opere agiografiche, tra le quali gli "Atti Bolognesi" e gli "Atti Vaticani". Secondo questa tradizione si chiamava Procolo e faceva parte della famiglia gentilizia Gens Januaria, consacrata a Giano. Dovrebbe essere stato originario di Caroniti, frazione montana del comune di Joppolo in provincia di Vibo Valentia, in Calabria.
Il fatto che portò alla consacrazione di Gennaro sarebbe avvenuto all'inizio del IV secolo, durante la persecuzione dei cristiani da parte dell'imperatore Diocleziano. Gennaro era il vescovo di Benevento e si recò insieme al lettore Desiderio ed al diacono Festo in visita ai fedeli a Pozzuoli. Un altro diacono, Sossio, voleva recarsi anch'egli ad assistere alla visita pastorale, ma fu arrestato lungo la strada per ordine del persecutore Dragonzio. Il vescovo si recò in visita e fu anch'egli condannato al supplizio. Documenti liturgici molto antichi, come il calendario cartaginese redatto poco dopo il 505 ed il Martirologio Geronimiano (V sec,) assegnano come data del martirio il 19 settembre. La sua decapitazione, per una tradizione quasi costante, sarebbe avvennuta nel 305 nel Foro di Vulcano, presso la solfatara di Pozzuoli.
Secondo la tradizione, subito dopo la decapitazione sarebbe stato conservato del sangue, come era abitudine a quel tempo, raccolto da una donna di nome Eusebia e conservato in due ampolle, divenute per questa ragione un attributo iconografico di Gennaro.
I vari ed interessanti testi agiografici (inni,carmi e lodi) in onore di San Gennaro e dei vari martiri compagni, possono consultarsi nella <Biblioteca Sanctorum> edita dalla Pontificia Università Lateranense nel 1965.
Le reliquie del santo furono trasportate dal re Giovanni I nelle catacombe napoletane, e furono, ivi, centro di vivissimo culto.
avatar
Coseeepazz

Numero di messaggi : 210
Età : 54
Localizzazione : Nord del Sud
Data d'iscrizione : 01.11.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I SANTI

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum